Le vacanze “serie” di Eden Viaggi

Positivo e vulcanico come sempre, il presidente di Eden Viaggi Nardo Filippetti, racconta con orgoglio l’ottimo 2014 chiuso con grandi risultati dalla sua “creatura”. “Ora finalmente possiamo dirlo: l’anno 2014 che si è chiuso a novembre è andato molto bene come previsto, nonostante un contesto economico e sociale dell’Italia che non si può certo definire positivo. Siamo il secondo gruppo turistico italiano e siamo tornati a crescere come fatturato e passeggeri, e soprattutto sono tornati a crescere gli utili, che sono la voce più importante di un bilancio per definire la salute di un’azienda. Malgrado infatti le problematiche vissute da alcune destinazioni storicamente importanti come Egitto e Kenya, Eden Viaggi ha chiuso l’anno con 322 milioni di euro, ovvero +9,8% rispetto all’esercizio precedente, e 440mila passeggeri, con un aumento del 4%. E positivo per Eden è già il trend delle prenotazioni per l’anno commerciale appena iniziato, attualmente a +20,3% di fatturato. In questo modo possiamo continuare a investire, soprattutto in tecnologia. Non voglio perdere l’occasione però per sottolineare come siamo sempre costanti e fedeli nel nostro rapporto con le agenzie di viaggio e che è proprio tramite loro che commercialmente continuiamo a fare ottimi risultati. Risultati che poi dipendono sempre dal nostro modo di lavorare, mettendoci la faccia: noi garantiamo sempre le nostre proposte al 100% perché sappiamo bene che per il cliente finale oggi la vacanza è una cosa seria nella quale si investono soldi che non ci si può permettere di sprecare. Insieme al trade come sempre quindi ci proponiamo come catena commerciale affidabile e professionale, in grado di dare quel qualcosa in più a chi vuole viaggiare sicuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *