Travel Hashtag, dopo Milano subito Abu Dhabi

Non si è dovuto attendere molto per la quarta edizione di Travel Hashtag, l’evento itinerante che esplora trend e visioni del turismo. A meno di una settimana dal meetup milanese svoltosi la scorsa settimana presso lo spazio Bleisure di IVH Group, lunedì 22 novembre Travel Hashtag è andata in scena ad Abu Dhabi con la conferenza dal titolo#connectingexcellence alla presenza dell’Ambasciatore italiano negli Emirati Arabi Uniti Nicola Lener. “È stato un debutto internazionale davvero emozionante per il nostro format che ad Abu Dhabi si è fatto apprezzare per la qualità dell’audience coinvolta ed il parterre di relatori di primissimo piano”, spiega Nicola Romanelli, ideatore di Travel Hashtag.

Organizzato con il supporto di Etihad Airways, Tourmeon e DCT Abu Dhabi, Travel Hashtagha visto la partecipazione attiva di Alessandro Redaelli (Conrad Abu Dhabi Etihad Towers), Martin Drew (Etihad Airways), Giorgio Palmucci (ENIT), Ivana Jelinic (Fiavet), Haitham Ali Khamis (DCT Abu Dhabi), Tarik Achab Zekri (Expo 2020 Dubai), Fabrizio Puglisi (Tourmeon), Massimo Gardini (ACI Bluteam), Enzo Carella (Life Resorts), Davide Camaiora (Vivaticket) e Matteo Ippoliti (Langpros).

L’evento si è svolto all’interno dell’avveniristico Conrad Abu Dhabi Etihad Towers, partner dell’iniziativa insieme a ENIT, Tourmeon, Fiavet, Vivaticket, Expo 2020 Dubai, Sporting Vacanze, Langpros e Marketing Digital Mind. Nel corso della conferenza si è parlato di Incoming Italia, di Expo 2020 Dubai, dei progetti della città di Abu Dhabi, dei trend del trasporto aereo internazionale, di hospitality e delle agenzie di viaggio del futuro. Ampio spazio anche ai temi legati alla comunicazione ed al digitale, grazie ai contributi della nota Travel Influencer Federica Di Nardo e del guru dei social media Andrea Bosetti, trasferitosi di recente negli Emirati Arabi Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *