TAP è il vettore leader fra il Brasile e l’Europa

TAP Air Portugal conferma la propria leadership in qualità di primo vettore per i collegamenti fra Brasile ed Europa. Nel primo semestre di quest’anno TAP Air Portugal ha trasportato 640.017 passeggeri – registrando un incremento del 526% rispetto allo stesso periodo del 2021 – e, di questi, il 28% di tutti i passeggeri trasportati tra il Brasile e l’Europa. Con 3.129 voli operati nel primo semestre di quest’anno, TAP si è confermato il primo vettore tra Europa e Brasile, registrando un incremento del 130% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Sul Brasile TAP Air Portugal è già all’86% della capacità rispetto al periodo pre-pandemico. Con un network di oltre 90 destinazioni nel mondo, il rafforzamento del numero di frequenze è un forte segnale di ripresa.
Il Brasile continua a essere uno dei mercati prioritari per TAP Air Portugal che, anche nel secondo semestre, continuerà a investire nel proprio impegno al servizio dei passeggeri brasiliani. Un impegno che continua a fare di TAP il principale vettore internazionale che collega il Paese all’Europa.

TAP offre attualmente dall’Europa voli diretti per San Paolo, Rio de Janeiro, Belém, Belo Horizonte, Brasília, Fortaleza, Natal, Maceió, Porto Alegre, Recife e SalvadorIn totale, sono 11 le città brasiliane (13 rotte) che TAP collega direttamente all’Europa. Per l’estate europea, TAP opera 76 frequenze settimanali tra Brasile e Portogallo, il numero più alto di frequenze tra i vettori stranieri che operano in Brasile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *