TAP chiude il 2019 con 17 milioni di passeggeri trasportati

Gli ultimi mesi dell’anno hanno portato TAP Air Portugal a raggiungere quota 17 milioni di passeggeri trasportati nel 2019. Dopo il primo trimestre che aveva evidenziato alcuni segnali di rallentamento, l’inversione di tendenza ha permesso al vettore di chiudere il 2019 con una crescita anno su anno del’8,2% pari a 1,29 milioni di passeggeri trasportati in più rispetto al 2018. Fondamentale è stato il mese di dicembre, dove TAP ha trasportato 1,3 milioni di passeggeri, il 14% in più rispetto a dicembre 2018 e stabilendo il record assoluto di passeggeri per il mese di dicembre.

Le nuove rotte e le destinazioni inserite da TAP nell’operativo durante il 2019 hanno sicuramente giocato un ruolo importante nella crescita della compagnia, che ha lanciato diverse nuove destinazioni dall’hub di Lisbona come Washington, San Francisco, Chicago, Conakry, Banjul e Tenerife, e rafforzato l’operativo dall’Italia con il lancio del Napoli-Lisbona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *