Shopping Tourism riparte in una versione “in tour”

Ragionare sulle potenzialità dello shopping tourism, creare nuove opportunità di business e networking per gli operatori e contribuire alla conoscenza di un fenomeno turistico dal potenziale elevato per il nostro Paese. Sono gli obiettivi principali di Shopping Tourism – il forum italiano, l’appuntamento ideato da Risposte Turismo nel 2016 e organizzato quest’anno in partnership con il Sistema Confcommercio dedicato all’analisi di un segmento che coinvolge trasversalmente il mondo del turismo, quello del retail ed un’ancor più ampia tipologia di servizi. E il forum nel 2022 si svilupperà in tre tappe: Ancona (giovedì 22 settembre), Venezia (giovedì 27 ottobre) e Bologna (giovedì 1° dicembre). Mentre come sempre c’è attesa per i risultati di Shopping Tourism Italian Monitor, il report di ricerca sul fenomeno a cura di Risposte Turismo.

«In una fase storica così complicata – spiega Francesco di Cesare, Presidente Risposte Turismo prestare attenzione a tutte le componenti che sul piano turistico ed economico possono dare nuova spinta alle dinamiche territoriali diventa fondamentale. In questo lo shopping tourism può assumere un ruolo decisivo, un fenomeno che, come sappiamo, incrocia turismo e commercio e può garantire vantaggi in termini di flussi di visitatori da attrarre e ricadute economiche territoriali grazie alla loro spesa, anche in shopping. Per questa ragione il nostro progetto di forum, ma ancor più il nostro contributo a mettere in relazione il mondo del turismo e quello del retail e i risultati del report di ricerca che presenteremo in ciascuna tappa, vanno letti come occasione per riflettere sugli scenari che si aprono, capire come affrontarli, scegliere quali azioni mettere in campo.

Tutto questo attraverso le informazioni, sempre fondamentali, sugli orientamenti della domanda, sui mercati di provenienza sui quali puntare, sui servizi che una destinazione deve poter offrire se vuole candidarsi ad attirare i turisti attenti al mondo dello shopping. I tre appuntamenti del 2022 saranno occasioni per rilanciare l’Italia, le sue città, le sue provincie, i suoi territori, come destinazione internazionale di shopping tourism». 

In ogni tappa del forum spazio anche ai numeri e all’analisi con la presentazione in anteprima della nuova edizione di Shopping Tourism Italian Monitor, il cantiere di ricerca condotto da Risposte Turismo che dal 2016 offre informazioni aggiornate, risultati di indagini ad hoc, esami di casi di studio, ricognizioni di esperienze italiane ed estere di particolare interesse. La nuova edizione di Shopping Tourism Italian Monitor conterrà sia spunti di interesse nazionale, presentati progressivamente in ciascuna tappa del tour, sia approfondimenti dedicati ai tre territori ospitanti, confermandosi come la più autorevole fonte per tutti gli operatori del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *