Sandals Resorts visita la Repubblica Dominicana

I membri dell’Executive Commitee di Sandals Resorts, insieme all’Excutive Chairman Adam Stewart e al CEO Gebhard Rainer, hanno visitato di recente la Repubblica Dominicana, incontrando funzionari governativi e Luis Rodolfo Abinader CoronaPresidente della Repubblica Dominicana. La visita è avvenuta su invito personale di Angie Shakira Martínez Tejera,Ambasciatrice della Repubblica Dominicana in Giamaica che, insieme al Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Dominicana e in collaborazione con la Executive Director di ProDominicanaBiviana Riveiro, sono stati determinanti nel coordinamento e nell’organizzazione dell’agenda volta a mostrare le diverse località e le possibili opportunità di investimento turistico sul proprio territorio.

Nel corso di due giorni, il team di Sandals ha visitato alcune zone dell’isola, tra cui Punta CanaMiches e Las Terrenas. Sebbene Stewart e altri dirigenti Sandals avessero già raggiunto in passato la Repubblica Dominicana, questa è stata, in realtà, la prima visita ufficiale sull’isola per la Società di resort all-inclusive di lusso, la cui sede è in Giamaica. “Seppur breve, il nostro soggiorno in Repubblica Dominicana è stato molto produttivo e desideriamo ringraziare chi ci ha ospitato, in particolare il Presidente Abinader. Quando il leader di un Paese trova il tempo per discutere sulle potenzialità turistiche e le opportunità di investimento che possono giovare al settore, sappiamo di poter contare su un partner che persegue la nostra stessa filosofia”, ha affermato Stewart.

Secondo quanto segnalato dall’Ambasciatrice Martínez, l’organizzazione di questa visita era in corso da tempo ed era di grande importanza per la Repubblica caraibica. “Come la Giamaica, dove è nato il brand Sandals Resorts, il nostro Paese è un’apprezzata destinazione turistica caraibica e l’industria [del turismo] è di fondamentale importanza per la nostra economia. Siamo onorati della visita ed entusiasti della possibilità che la nostra nazione insulare possa diventare il primo territorio caraibico spagnolo ad accogliere la Società Sandals”, ha sottolineato l’Ambasciatore Martínez.

È stata una visita molto positiva, soprattutto in un momento in cui stiamo portando avanti obiettivi di espansione in modo aggressivo. Attendiamo con impazienza quanto ci riserva il futuro”, ha concluso Adam Stewart, Executive Chairman di Sandals. Sandals Resorts prosegue inarrestabile il proprio piano pluriennale di espansione e innovazione volto a rafforzare lo sviluppo del turismo nella regione dei Caraibi. A fine 2021, la SRI aveva annunciato un investimento di quasi 200 milioni di dollari e la conseguente creazione di 3.000 posti di lavoro ai Caraibi, riaffermando il ruolo di azienda leader nel settore dell’ospitalità e motore del turismo e della crescita economica in tutta la regione, perseguendo i piani di raddoppiare il portfolio Sandals Resorts nel prossimo decennio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *