S7 Airlines riprende a marzo collegamenti con l’Italia

S7 Airlines, a seguito dell’autorizzazione avuta da “Rosaviazia” ha aperto le vendite dei voli speciali settimanali da Mosca verso le seguenti città Italiane: Bari, Olbia e Pisa. Sui sopraindicati voli saranno ammessi solo le categorie di passeggeri autorizzati a viaggiare secondo le vigenti limitazioni dovute alla pandemia in atto. I suddetti voli speciali da Mosca verso l’Italia, sono autorizzati per tutti i Cittadini Italiani, cittadini appartenenti a paesi della Comunità Europea, e cittadini di paesi Schengen o con permessi di soggiorno. Sono altresì autorizzati all’ingresso in Italia, tutto il personale diplomatico o dipendenti dei consolati o delle Ambasciate. 

I cittadini Italiani che vorranno recarsi nella Federazione Russa, dovranno avere un permesso di soggiorno in Russia o presentare documentazione relativa a viaggio per motivi di Lavoro, Salute o Familiari. Per tali motivi dovrà essere rilasciato un appropriato visto di ingresso. Non saranno considerati validi i visti turistici. I Cittadini Italiani dovranno avere un certificato rilasciato non oltre 72 ore prima del viaggio di negatività al Covid (Tampone negativo). Il certificato dovrà essere in Inglese o in Russo. Non è prevista alcuna quarantena in Russia. S7 Airlines si riserva comunque il diritto di impedire l’imbarco ai passeggeri non in possesso dei requisiti di legge. Potete trovare ulteriori informazioni attraverso il sito del vettore www.s7.ru nella sezione “Voli Internazionali”

Il programma Europeo dei voli speciali di S7 Airlines include inoltre voli da Mosca per la Francia, Parigi e Nizza, per la Spagna, Alicante e Barcellona, per l’Italia con Milano, Roma, Verona, già operativi, per la Germania con Dusseldorf e Monaco e per l’ Austria con Vienna. Per ulteriori informazioni è possibile telefonare: 800.7000707 (gratuito dalla Russia); 800.123567 (gratuito dall’Italia); 045.987332 (Ufficio Rappresentanza di Verona).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *