MercatoOperatori

Partito a Catania “MEET for TRAVEL” di Welcome Travel

Partito ieri a Catania – alla presenza di Adriano Apicella , AD di Welcome Travel Group – “MEET for TRAVEL”, il primo di sei nuovi ed esclusivi eventi dedicati alle agenzie del network, organizzati in collaborazione con i più prestigiosi partner del settore, tra Enti del Turismo e Vettori e con la partecipazione di Alpitour World e Costa Crociere. Dopo questo primo appuntamento del 25/5 a Catania, il calendario prosegue oggi a Napoli, mentre poi le altre quattro tappe sono, invece, previste per settembre a Bologna e Roma e, nel mese di ottobre, a Torino e Padova.

Agli eventi “MEET for TRAVEL” parteciperanno le Agenzie Welcome Travel e Geo Travel Network che potranno così trascorrere una piacevole serata in una location di charme per un approfondimento su destinazioni, itinerari insoliti, luoghi da scoprire, nuove rotte e novità di prodotto. È un’occasione senza precedenti per entrare in contatto diretto con alcuni Enti del Turismo e i più rinomati Vettori del settore;  l’obiettivo è proprio quello di fornire strumenti e informazioni di prim’ordine affinchè le Agenzie del Network  possano trasmettere ai propri Clienti esperienze di viaggio uniche e personalizzate Questi eventi rappresentano un’opportunità straordinaria per stabilire rapporti solidi con i fornitori partner e per accedere a risorse preziose per migliorare la propria offerta di servizi.

Oltre a incontrare i partner dell’evento, gli agenti possono anche interagire con la Direzione del Network e i Network Manager per confrontarsi sulle nuove attività del Network alla luce del percorso evolutivo intrapreso nelle azioni commerciali, di marketing e tecnologiche. “È un piacere per me essere presente in tutte le tappe di ‘MEET for TRAVEL’   spiega lo stesso Amministratore Delegato Adriano Apicella –. Abbiamo pensato a questo nuovo format con un duplice obiettivo: da un lato soddisfare la necessità di aggiornamento e formazione degli agenti, dall’altro creare un’occasione conviviale per incontrarsi, confrontarsi, scambiare opinioni per essere sempre più coesi nel cogliere la ripartenza. E perché no, congratularci per gli ottimi risultati di vendita che stiamo registrando da ormai svariati mesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *