Nuova campagna marketing per Abu Dhabi

Il Dipartimento Cultura e Turismo di Abu Dhabi ha lanciato una nuova importante campagna promozionale internazionale. Si tratta di un’attività di marketing che si baserà su una identità di destinazione che ha già attratto un numero record di ospiti nell’Emirato per due anni successivi, e sarà sostenuta da un aumento dell’investimento mediatico su tutti i canali. L’obiettivo del nuovo progetto è quello di continuare ad accrescere la conoscenza e l’appeal di Abu Dhabi, e di far crescere la sua percezione come destinazione distintiva per il tempo libero, gli affari e la cultura, rafforzando il messaggio di esperienze stimolanti e di “storie straordinarie”. Al centro di questa nuova campagna ci sarà una collezione di nuovi mini-film originali che mostrano persone reali che vivono nell’emirato e che attraverso il loro stile di vita unico ne incarnano carattere e identità. Le persone scelte sono filmate nella loro verità e autenticità, per riflettere fedelmente Abu Dhabi e rappresentare gli aspetti sorprendenti e affascinanti della destinazione. I personaggi sono stati selezionati per stabilire una connessione con determinati profili di visitatori e incoraggiarli a venire ad Abu Dhabi per creare le loro personalissime storie. Per sottolineare la varietà delle esperienze e sottolineare il concetto di autenticità, i primi due di questi film vedranno protagonisti Fatema Al Hameli, che si definisce “Camel Whisperer” (addestratrice di cammelli), nonché prima donna degli Emirati a partecipare con i suoi animali alle aste di cammelli e ai concorsi di bellezza di animali del Paese, e il “Rocket Boy” (ragazzo missile) Theo Kekati, un adolescente appassionato di motori e velocità, esperto nel trovare divertimento da brividi. Commentando la notizia, Saif Saeed Ghobash, Undersecretary di DCT Abu Dhabi, ha detto: “Questa è un’iniziativa significativa nel nostro impegno di presentare Abu Dhabi come una destinazione di livello mondiale. L’introduzione di nuovi contenuti video migliorerà senza dubbio e aumenterà le dimensioni di una campagna già di successo e rafforzerà le sue potenzialità su scala globale. Il nostro intento è quello di evolvere la nostra comunicazione per dare maggiore profondità all’offerta e dialogare più emotivamente ed efficacemente con il nostro target di riferimento”. Quindi Steve Copestake, Acting Executive Director Marketing and Communications di DCT Abu Dhabi, ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di poter dire al mondo quale luogo ispiratore sia Abu Dhabi. C’è così tanto da scoprire e sperimentare nell’Emirato, ma sappiamo che i visitatori più che mai diffidano dall’iperbole e vogliono plasmare la propria personale interazione con una destinazione. Attraverso questi personaggi, attraverso queste voci, il nostro obiettivo è quello di suggerire e costruire una connessione reale e più immersiva, per trovare l’autentico, per ispirare storie che saranno condivise e visite che verranno ripetute”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *