Norwegian Cruise Line lancia la sua “docu-serie”

Norwegian Cruise Line, la compagnia di navigazione più rivoluzionaria nel settore crocieristico, con una storia di 53 anni all’insegna dell’innovazione, ha annunciato il lancio di una nuova docu-serie, “EMBARK – The Series”, che invita il pubblico a scoprire il brand e godersi un posto in prima fila per il suo attesissimo ritorno. 

La docu-serie prende il via con “EMBARK NCL Spotlight Series”, due episodi incentrati sull’iconica offerta di intrattenimento del livello di Broadway e del West End, disponibile su tutta la flotta Norwegian. Il primo episodio invita gli spettatori nello storico West End Garrick Theatre di Londra per una speciale reunion dei membri del cast di “The Choir of Man”, insieme per la prima volta da molti mesi. L’episodio includerà i pezzi più amati tra cui “Save Tonight”, “Escape (The Piña Colada Song)”, “Hello” e “Some Nights”, nonché uno sguardo approfondito su come il cast stia affrontando questo periodo storico e come gli artisti rimangono ottimisti sul futuro. 

Molto apprezzato per la straripante energia, la musica dal vivo e la ritmata coreografia, “The Choir of Man” è una coinvolgente e immersiva esperienza da pub, con ragazzi che si esibiscono in performance svariate, dai classici cantati al rock. Tradizionalmente ambientato in un pub di quartiere, lo spettacolo sottolinea l’importanza della comunità e della connessione umana attraverso una serie di canzoni, poesie e conversazioni. 

“Ora più che mai, abbiamo tutti bisogno di interazione umana – ha affermato Richard Ambrose, Vicepresidente Senior per l’intrattenimento e la programmazione delle crociere di Norwegian Cruise Line. L’intrattenimento ci unisce, permettendoci di dimenticare le nostre preoccupazioni, anche se solo per un po’. Siamo sempre stati sostenitori della comunità dello spettacolo e ci impegniamo a proporre performace di alto livello ai nostri ospiti. Ora che i teatri sono chiusi e le occasioni di incontro sono limitate, vogliamo supportare i nostri colleghi performer creando una connessione significativa con i nostri ospiti. Attraverso questa proposta esclusiva, intendiamo mostrare la resilienza umana e di offrire speranza per un domani migliore. In fondo, affrontiamo queste difficoltà insieme e per questo non demorderemo”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *