MSC, il catalogo 2020/21 è tutto smart e personalizzato

MSC Crociere ha presentato il catalogo 2020/2021 nella splendida location del Museo del ‘900 a Milano, tantissime le novità, anche tecnologiche, pensate per gli anni a venire. “Le abitudini degli italiani che prenotano le vacanze all’ultimo minuto stanno cambiando, per questo abbiamo deciso di muoverci in anticipo e presentare già il catalogo della prossima stagione, per agevolare i clienti, e sono sempre di più, che intendono programmare per tempo la loro crociera” Leonardo Massa, Country Manager MSC, ha aperto con queste parole la conferenza stampa di presentazione del catalogo 2020/2021. “Il nostro piano di espansione decennale prevede un investimento complessivo di 13.6 miliardi di euro, con l’ingresso previsto entro il 2027 di 14 nuove navi in flotta e la creazione di una nuova classe extralusso, la World Class, nel 2020”. Una delle novità principali di MSC è l’introduzione di ZOE, la prima assistente virtuale di crociera al mondo sviluppata in collaborazione con Harman e Samsung, che entro la fine dell’anno sarà presente in ogni cabina delle navi della compagnia. ZOE è stata progettata per rispondere, grazie all’intelligenza artificale, a più di 800 domande selezionate tra quelle poste più frequentemente dagli ospiti alla reception delle navi, parla e comprende 7 lingue diverse ed è dotata di un sistema vocale all’avanguardia. Altra importante novità è Ocean Cay Marine Reserve, isola delle Bahamas di cui MSC ha ottenuto la proprietà per 99 anni, che diventerà una tappa di tutte le crociere nel Nordamerica. L’isola, un tempo sito industriale, è stata pensata da MSC come la prosecuzione fisica delle navi che vi faranno scalo, con spiagge e aree diversificate, e farà il suo esordio il 9 novembre di quest’anno. Luca Valentini, Direttore Commerciale MSC, ha dedicato particolare attenzione alle novità più interessanti del nuovo catalogo “Oltre ad Ocean Cay, che sarà servita anche con partenze da Miami e L’Avana, il nostro catalogo comprende crociere da 1 a 119 notti, per tutte le esigenze. Dall’itinerario di 21 giorni tra Islanda e Norvegia alla crociera che toccherà USA e Canada a bordo di MSC Meraviglia, dalla World Cruise intorno al mondo (terza edizione) al nuovo itinerario previsto in occasione di Dubai 2020 a bordo di Seaview.” Oltre al catalogo cartaceo distribuito nelle oltre 9mila agenzie partner, la vera novità di questo catalogo è l’interattività. “Il focus è la personalizzazione” spiega il Direttore Marketing Andrea Guanci “perchè grazie alla nostra app MSC360VR il cliente potrà farsi ispirare, esplorando le nostre navi e le nostre destinazioni, grazie a dei veri e propri tour tridimensionali. Quando avrà concluso la navigazione, il sistema genererà automaticamente un catalogo fatto su misura per lui, che verrà recapitato nella sua casella email. Non si tratterà più del catalogo in unica versione, uguale per tutti, ma del #miocatalogo, costruito attorno alle esigenze di ogni cliente”.