Mauritius lavora per diversificare gli arrivi

Mauritius fa registrare ottimi numeri nel periodo GennaioSettembre 2019, in attesa dei dati di fine anno. Gli arrivi internazionali sfiorano il milione (973.642) e di questi gli arrivi dall’Italia sono 27.705, in crescita del 13,7% rispetto al 2018.

“Lavoriamo sempre con nuovi DMC e Tour Operator” spiega Belinda Udhin dell’Ente Turistico Mauritius “perchè vorremmo far capire al mercato che Mauritius è molto di più, non solo belle spiagge e mare. Le strategie turistiche che stiamo pianificando hanno 4 pilastri il divertimento, l’avventura, la famiglia e i matrimoni. Soprattutto il mercato italiano è rappresentato quasi nella sua totalità dai viaggi di nozze, per questo è importante lavorare affinchè gli operatori italiani siano informati: dietro alle spiagge abbiamo molto altro! Anche gli hotel e i DMC stanno cercando di diversificare gli arrivi, puntando su segmenti come lo sport (golf, immersioni, trekking ad esempio) e la cultura, cercando di coinvolgere la popolazione e illustrare la nostra storia e la nostra multiculturalità“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *