Le vacanze in barca entrano nel catalogo Made

Made, il tour operator di Eden Viaggi specializzato in “emozioni su misura”, arricchisce il proprio catalogo con una nuova proposta di vacanza: le vacanze in barca.

Catamarani, caicchi, barche a vela e barche a motore per una o più persone, personalizzazione assoluta della destinazione e dell’itinerario sono le caratteristiche della nuova proposta di Made. Il cliente potrà recarsi in agenzia di viaggio e indicare quale destinazione vuole visitare in barca e il sistema messo a disposizione da Made agli agenti indicherà le imbarcazioni disponibili e i porti di partenza. I clienti potranno quindi modellare la vacanza in base ai propri desiderata e ai servizi necessari, come per esempio la presenza di equipaggio a bordo e la cambusa che potrà essere dotata di tutti i comfort richiesti. Non finisce qui, questa nuova proposta firmata Made è perfetta per le coppie, ma anche per gruppi di amici o famiglie, infatti si potranno organizzare viaggi fino a 10/12 persone, per un’esperienza da vivere tutti insieme. Le prenotazioni per questa tipologia di vacanza sono di sette giorni e i prezzi variano a seconda della tipologia di imbarcazione, periodo e servizi richiesti ma – proprio grazie alla personalizzazione del servizio offerto – si adattano facilmente alle possibilità di spesa del viaggiatore. Con oltre 15.000 differenti barche da diporto, questo nuovo servizio Made è disponibile in tutte le destinazioni di mare nel mondo, anche quelle non coperte dai tour del brand come l’Italia e l’area del Mediterraneo su cui si stanno concentrando le preferenze dei nostri connazionali per questa stagione estiva.

“Siamo davvero entusiasti di proporre alla nostra clientela questo nuovo servizio. Un’opportunità unica che viene incontro alle richieste della clientela in questo delicato periodo: si pensi solo che i dati delle ultime settimane evidenziano che le prenotazioni delle vacanze in mare sono per l’80% fatte da persone senza patente nautica, contro il 20% dello scorso anno. Un mercato quindi che si apre ad ampio spettro per tutti i viaggiatori e non solo per i professionisti del mare. – ha dichiarato Silvia Brunetti – business unit director Made – Questo segmento di mercato è estremamente interessante, l’integrazione che mancava alla nostra già variegata offerta e che potrà essere eventualmente aggiunta anche a tutti i nostri pacchetti di viaggio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *