Le 8 cose da non perdere nella Corsica occidentale

RISERVA DI SCANDOLA 

Patrimonio Unesco, ammirabile solo dall’acqua. Rocce vulcaniche rosse, mare blu, fauna ricchissima. 

GOLFO DI GIROLATA 

Baia meravigliosa, affollato ritrovo di barche (non ci arrivano strade). 

FORESTA DI AITONE 

Una rete di sentieri tra i boschi, meta ideale di passeggiate come escursione da Porto. 

CALANQUES DE PIANA 

Un’incredibile foresta di granito rosso, con guglie alte fino a 300 metri. Ci si gustano i più bei tramonti dell’isola. 

ILES SANGUINAIRES 

Sono quattro isolotti rocciosi nel golfo di Ajaccio che regalano un passaggio emozionante e tramonto da sogno. 

AJACCIO 

Città piacevole, meta imperdibile per gli ammiratori di Napoleone, il cui nome aleggia ovunque. 

CORTE 

Al centro dell’isola, su uno sperone di roccia, è la culla dell’indipendenza corsa. Troneggia in piazza la statua di Pasquale Paoli. 

GOLE DELLA RESTONICA 

L’omonimo torrente forma una spettacolare gola stretta e profonda più di 400 metri.