La sfida Sandals agli agenti

Parte la campagna di Sandals Resorts International per la promozione delle camere superior presenti nei resort del gruppo, in particolare le esclusive butler suite. Si tratta di camere top di gamma con un servizio esclusivo, un maggiordomo a disposizione 24 ore su 24 per qualsiasi esigenza dei clienti, che possono contare su maggiordomi formati alla Guild Professional English Butler.

Per promuovere questo servizio esclusivo sul mercato italiano Sandals ha organizzato 6 cene rivolte alle 40 agenzie di viaggio più performanti, a Bologna, Genova, Milano, Napoli, Roma e Verona. Il claim di queste cene, “Butler Elite Dinner”, spiega la sfida che verrà proposta agli agenti di viaggio: l’agente che chiuderà il maggior numero di prenotazioni in butler suite, nel periodo tra il 1° giugno 2019 e il 31 marzo 2020, avrà la possibilità di vivere 7 notti in un Sandals Resorts vivendo un’esperienza Luxury Included.

In occasione della presentazione di questa iniziativa, Paola Preda, country manager Italia di Sandals Resorts International, ha sottolineato i risultati ottenuti da Sandals nel 2018 e l’andamento dei primi mesi del 2019.

“Abbiamo chiuso il 2018 con una crescita del 20% rispetto al 2017, con una forte richiesta soprattutto su Turks & Caicos dall’Italia. Questo 2019 sta avendo un andamento anomalo per quanto riguarda le vendite, complice il lungo ponte delle vacanze pasquali: abbiamo una richiesta molto forte per aprile, mentre le prenotazioni estive stanno procedendo più lentamente. Anche per quanto riguarda i viaggi di nozze, che sono il nostro target di riferimento, quest’anno c’è un trend leggermente in calo mentre abbiamo già moltissime prenotazioni per l’anno prossimo; ricordo che tutti i nostri resort offrono la cerimonia gratuita per chi vuole sposarsi “con i piedi nella sabbia”, con un servizio davvero completo e personalizzabile”.

Quest’anno in casa Sandals si celebra un’importante ricorrenza: i 10 anni dall’apertura della Sandals Foundation, associazione filantropica voluta dal presidente di Sandals, Gordon Stewart. L’obiettivo dell’associazione è la salvaguardia dell’ecosistema caraibico, sia per quanto riguarda l’ambiente sia per gli aspetti della tradizione locale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *