King Holidays si rifà il look

Immagini che evocano atmosfere esotiche, sguardi e volti che trasmettono emozioni, layout lineari per facilitare la lettura e tanti strumenti per supportare il processo di vendita in agenzia: in occasione del lancio della programmazione 2020, King Holidays si presenta alla distribuzione con una serie di cataloghi rinnovati nella grafica e nei contenuti. Tra le novità ecco la linea di prodotto “King Experience” che raggruppa itinerari e proposte sperimentate dai programmatori e costruite con i corrispondenti locali per offrire un prodotto esclusivo. Itinerari dinamici e ricchi di avventura, nei quali la scoperta delle destinazioni si abbina all’incontro con le popolazioni locali, all’insegna di un modello di turismo consapevole ed evoluto. King Plus, invece, identifica una serie di servizi offerti in omaggio ai clienti: da una seduta di hammam in Marocco alla partecipazione alla suggestiva escursione Petra by Night in Giordania. “Questo restyling – ci racconta Barbara Cipolloni, product manager King Holidays – ci permette di offrire un prodotto attraente, ma senza sacrificare la qualità delle informazioni. Debuttiamo con Oriente, Marocco e Giordania, i tre titoli annuali. E per fortuna i numeri stanno già sostenendo i nostri investimenti: nel 2019 abbiamo avuto una crescita di fatturato del 15% mentre i primi segnali del 2020 sono positivi. In particolare sono davvero buone le prenotazioni per Natale e Capodanno che, dopo un periodo di stallo, san- no riprendendo quota”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *