All’Acquario Romano gli Italia Travel Awards

Appuntamento da non perdere per il mondo del turismo italiano, il 6 maggio infatti, nell’affascinante cornice dell’Acquario Romano, nel centro di Roma, si svolgerà la serata di gala degli Italia Travel Awards, gli Oscar del turismo italiani.

Il riconoscimento Italia Travel Awards è nato con l’intento di premiare professionalità, competenza e qualità nel settore dei viaggi e del turismo, dando la possibilità di votare a viaggiatori ed agenti di viaggio, che hanno potuto esprimere le proprie preferenze online fino al 31 marzo. Le categorie in concorso per questa quarta edizione sono 25, con agenti di viaggio e viaggiatori che hanno votato ognuno le proprie categorie. Tour Operator, Ospitalità, Uffici del Turismo, Software house per il turismo, Network, Crociere, GDS, Assicurazioni, Associazioni e OTA per i primi; Tour Operator, Compagnia area di linea e low-cost , Compagnia di crociera, Compagnia di Traghetti, Sito di prenotazione online, Destinazione, Compagnia Ferroviaria, Compagnia di Autonoleggio, Albergo/Resort, Aeroporto italiano, Regione italiana e Agenzia di viaggio per i secondi.

I 5 vincitori tra i candidati delle 25 categorie saranno annunciati nel corso della serata di gala condotta da Roberta Lanfranchi, per il secondo anno inoltre sarà assegnato anche il premio speciale Turismo Accessibile al miglior progetto tra i 19 progetti presentati entro lo scorso 31 marzo. La giuria (Giacomo Ebner, magistrato; Roberto Casarotto, ballerino, coreografo; Silvana Giovannini, presidente dell’associazione Ylenia e gli amici speciali e Nicola Modugno, neurologo presso IRCCS Neuromed di Pozzilli) sta lavorando in queste ore sulle candidature, valutando originalità, coinvolgimento, replicabilità e funzionalità.