In Viaggi “In Libertà” per aiutare gli agenti

In Viaggi punta sulle agenzie di viaggio e si prepara all’estate 2015 lanciando sul mercato un nuovo progetto pensato per il trade. Si chiama “In Viaggi In Libertà” la nuova applicazione per la teleprenotazione che è operativa da lunedì 11 maggio sul sito www.inviaggi.it. La piattaforma è riservata solo ed esclusivamente agli addetti ai lavori così come vuole la tradizione dell’azienda che è quella di avere un unico canale di distribuzione, quello rappresentato dalle agenzie di viaggio. “In Viaggi In Libertà” si affianca al tradizionale booking online e come questo si presenta molto semplice e intuitiva: bastano infatti pochissimi click e qualche passaggio per completare la prenotazione. “L’obiettivo – spiega la direttrice vendite Isabella Candelori – che vogliamo raggiungere è quello di far prenotare i migliori pacchetti di voli e hotel a partire dalle 3 o 4 notti, uscendo quindi al di fuori dalle classiche richieste delle 7 o 14 notti. “In Viaggi In Libertà” cerca di soddisfare tutte le richieste di vacanze dei clienti. E ai prezzi vantaggiosi si aggiungono le garanzie e l’assistenza del t.o. in loco”. Il nuovo portale sarà integrato con le più importanti compagnie aeree, sia low cost che di linea, per permettere agli agenti di viaggio di prenotare volo e soggiorno, ma anche i trasferimenti da e per l’aeroporto, abbinandoli ai migliori prodotti della programmazione. “In Viaggi In Libertà”, tra le altre novità, si rende unica riconoscendo agli agenti la commissione anche sul volato di linea…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *