In Abruzzo un’estate ricca di eventi unici

Si avvicina l’edizione Summer di Abruzzo Open Day, che dal 27 maggio al 4 giugno porterà in scena un’intera regione, per incuriosire ed entusiasmare turisti e visitatori con più di 100 esperienze emozionali. Dopo il lancio della campagna di promozione avvenuta a Roma, in occasione del Concerto del 1° maggio, sono stati pubblicati sul sito www.opendayabruzzo.it gli eventi promossi dalla Regione Abruzzo e dalle 13 DMC (Destinations Management Companies) che compongono la settimana di Abruzzo Open Day Summer. Tante le esperienze in calendario che vanno dagli sport della montagna, dell’aria e del mare, alle avventure nella wilderness dei parchi e nelle aree protette, all’enogastronomia, alla cultura, allo spettacolo, alle feste, ai giochi e al fantasy per i bambini. Tema portante del format estivo sarà la vacanza attiva, intesa nel senso più ampio e godibile del termine, con proposte in grado di attrarre turisti nazionali e internazionali. Sei i cluster principali, per permettere al turista di orientarsi nella molteplicità delle esperienze. Smart&Sports, per chi ama la vita attiva. Per gli appassionati dell’outdoor tanti appuntamenti con lo sport agonistico nel “Gran Sasso Outdoor Prix” e con “Biking week”, un percorso che attraversa la strada costiera, le aree collinari che portano nelle zone di produzione vinicola DOCG per raggiungere le cime del Gran Sasso. Smart&Sea, per i cultori degli sport da spiaggia. Da segnalare le iniziative “Mini Crociera Sunset”, per godersi tutta la magia della costa in barca a vela, e “Costiera dei Trabocchi Summer Festival”. Smart&Cult, per chi vuole vivere un vero e proprio viaggio nel tempo. Dal concerto “Pigro” in onore di Ivan Graziani al Festival dedicato al “Salterello”, il ballo tipico abruzzese, che vedrà la partecipazione di grandi nomi della musica e della danza popolare e il gemellaggio dell’Orchestra Popolare del Saltarello con l’Orchestra della Notte della Taranta. Smart&Fantasy, dedicato ai bambini. Tra gli eventi pensati per i più piccoli, una speciale edizione della “Cordesca” di Sulmona, la caratteristica giostra cavalleresca dei bambini con la nomina ufficiale dei piccoli cavalieri d’Abruzzo, e “Circontriamoci” che metterà in scena spettacoli di giocoleria, magia ed equilibrismo. Smart&Good, per riscoprire i sapori unici, i profumi e gli aromi mediterranei dell’enogastronomia abruzzese. Torna per l’occasione un’edizione speciale di “Cala Lenta”, con cene sugli spettacolari trabocchi, e l’evento “Borghi di Santi, Fanti e Bevitori” che si svolgerà tra le antiche vie di Campli e di Civitella del Tronto. Smart&Wild, rivolto agli amanti della natura. Una miriade di avventure create per vivere intensamente la natura più incontaminata e “selvaggia” dell’Abruzzo. In evidenza, la prima edizione di Transumanze, grazie alla quale il turista potrà essere “Pastore per un giorno” e vivere in prima persona l’esperienza della transumanza lungo i suggestivi tratturi abruzzesi, e “Naturaltherapy alle cascate”, un’esperienza inclusiva dedicata in particolare ai ragazzi autistici, che in quattro giornate potranno partecipare a passeggiate con i pony e a cavallo, pet therapy, onoterapia e attività laboratoriali e manuali. A inaugurare il grande evento di Abruzzo Open Day Summer sarà la prima “Festa del Mare” che si svolgerà nella città di Giulianova il 27 maggio, con simulazioni di primo soccorso e tecniche per la sicurezza in mare, dimostrazioni di pesca per le scolaresche, un seminario con Legambiente relativo all’offerta ecosostenibile per i turisti della costa, una speciale presentazione dei borghi marinari e molto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *