Il segmento business spinge Alitalia

Il traffico corporate spinge le vendite di Alitalia, numeri importanti per il fatturato. I ricavi della compagnia relativi al segmento Piccole e Medie Imprese (PMI) sono quasi raddoppiati nel mese di agosto, la crescita più grande dall’inizio dell’anno, con numeri che portano ad un aumento complessivo annuo del +56% rispetto allo scorso anno. Il programma di fidelizzazione Alitalia Business Connect, dedicato alle piccole e medie imprese, conta oggi oltre 20mila adesioni, sia in Italia che all’estero.

L’aumento del 30% di viaggiatori corporate è dovuto anche all’ottimo +8,5% di adesioni proprio ad Alitalia Business Connect, da tempo la compagnia ha infatti focalizzato la strategia commerciale sul mondo delle aziende, creando una divisione dedicata e ricevendo ottimi risultati anche nei principali mercati esteri. Grecia, Spagna e Russia i mercati che hanno visto gli incrementi maggiori, che si sommano al +50% rilevato in Italia, ma le vendite sono in crescita anche in Giappone, Belgio, Polonia e Francia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *