Il Riva Marina Resort di CDSHotels va quasi sold out

Il Riva Marina Resort, una delle dieci strutture gestite dal gruppo alberghiero CDSHotels, ha aperto la stagione estiva con quasi tutte le 443 camere occupate.

Si mostra molto soddisfatto e contento della fiducia avuta da parte dei viaggiatori il direttore della struttura, Enzo Di Roma: “Eravamo decisi ad aprire con soli 35 ospiti. Poi è stato un crescendo! Siamo arrivati alla quasi totale occupazione del villaggio! E siamo molto felici per questo. Le persone hanno premiato la serietà del gruppo CDSHotels che cura sempre tutto con grande impegno e professionalità”.

Dal verde alla pulizia in spiaggia, dalla sanificazione costante degli spazi di uso comune fino alla pulizia accurata nelle camere, nulla viene lasciato al caso. Per questo tutte le strutture CDSHotels si sono adeguate con molta serenità e, seguendo un rigido disciplinare ispirato alle direttive dell’Oms e della Regione Puglia, alle norme anti COVID-19. Il Riva Marina Resort è uno dei primi villaggi green di Puglia. Ha infatti conseguito la certificazione EcoLabel: dai pannelli fotovoltaici che garantiscono la piena autonomia energetica e che fanno anche da tettoia ai parcheggi, fino ai trenini elettrici e al completo riuso delle acque, depurate e utilizzate per l’irrigazione, il Riva Marina Resort è adiacente alla riserva naturale di Torre Guaceto e ha una spiaggia esclusivamente riservata ai propri Ospiti che la raggiungono con un divertente trenino. La spiaggia è una delle tante e dolci calette che caratterizzano la costa tra Ostuni e Carovigno e che viene definita romanticamente la Costa Merlata perché la scogliera bassa si insinua dolcemente nel mare, formando come tanti piccoli merli di un castello, intervallati da baie. Un paesaggio magnifico per rilassarsi dopo questi mesi difficili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *