MercatoOperatori

Gruppo Nicolaus: via all’estate e all’early booking

Guardando ai numeri della programmazione dell’estate del Gruppo Nicolaus si intuisce immediatamente che lo sforzo è stato imponente e che l’azienda è in grado di dare delle risposte al mercato su tutti i fronti. Per inquadrare al meglio l’estate del Gruppo si possono quindi analizzare la collocazione e la suddivisione del prodotto, che prevede 23 Nicolaus Club, di cui 3 Prime, e 10 resort Valtur, suddivisi tra i club Valtur (5), 2 Valtur Escape e l’Italian Lifestyle Collection del Valtur di Cervinia.

Oltre 300, inoltre, le strutture generaliste a marchio Raro e Turchese nel mondo e più di 80 quelle generaliste del Mare Italia. Con un’offerta composita e segmentata, il Gruppo presenta quindi una programmazione che continua a presidiare una selezione di proposte italiane a cui affianca una selezione di resort all’estero completa e interessante. Un’offerta strutturata, varia e adatta a soddisfare target molto diversi tra loro, con un denominatore comune che fa fede al concetto fondante di “qualità senza compromessi” e un ventaglio che spazia da chi è in cerca di un viaggio tutta sostanza e no frills agli amanti delle esperienze upscale, con un soggiorno di tipo sartoriale.

Guardando da vicino il prodotto, per ciò che concerne Valtur, oltre alla consolidata programmazione estiva delmarchio si mette in evidenza la novità in arrivo del Valtur Sharm el Sheikh Laguna Vista; prosegue anche per l’estate la programmazione delle new entry invernali: la linea Valtur Italian Lifestyle Collection, con all’interno il nuovissimo gioiello di famiglia Valtur Cervinia Cristallo Ski Resort, e i Valtur Escape Valtur Emerald Zanzibar Resort & Spa e Valtur Mauritius Long Beach. Sette le novità per i Nicolaus Club: in Sardegna, Nicolaus Club Quattro Lune, a Cala Liberotto; in Basilicata, è in arrivo il Nicolaus Club Magna Grecia Resort, a Metaponto; a Rodi, il Nicolaus Club Kiotari Miraluna; a Sharm El Sheikh, sono in arrivo il Nicolaus Club Sunrise Remal Resort e il Nicolaus Prime Sunrise Remal Beach; a Marsa Alam, il Nicolaus Club Three Corners Beach; a Palma di Mallorca, è in arrivo il Nicolaus Club Sol Barbados.

“Prendendo in considerazione dettagliatamente la programmazione il fattore che ci dà maggior soddisfazione, oltre alla qualità, frutto di un costante lavoro di scouting, è la capacità di coprire ottimamente sia aree geografiche diverse che differenti segmenti di mercato. Abbiamo lavorato e stiamo lavorando per situarci con sempre maggiore evidenza nell’ambito del posizionamento upscale, soprattutto con il brand alberghiero Valtur, ma, come abbiamo sempre fatto, crediamo che sia importante presidiare ambiti differenti ed essere in grado di interfacciarsi in modo convincente con più target. Come è nelle nostre corde, ingenti le risorse dedicate anche al piano trasporti che si moltiplicano con le opzioni del dynamic packaging, pensate anche per uscire dalla logica dei multipli settimanali”, spiega Gaetano Stea, Direttore Prodotto del gruppo Nicolaus.

Per sostenere al meglio le vendite della stagione estiva 2023, già aperta nello scorso mese di ottobre con la campagna “Crazy Days” che ha portato i migliori risultati di sempre, prosegue l’incentivazione delle vendite con la promozione Early Booking per i marchi Nicolaus Club e Valtur. I termini prevedono il 28 febbraio come data ultima per prenotare una vacanza: chi lo farà, scegliendo tra un’ampia rosa di strutture italiane e internazionali, potrà avere numerosi vantaggi. “La scelta di premiare un inizio anno commerciale dimostra, ancora una volta, l’importanza delle agenzie di viaggio quali partner prioritari. Per sostenerle nelle perfomance, lanciamo un advance booking molto concreto: le persone desiderano sentirsi protette, libere e sicure di avere un ritorno chiaro e facilmente leggibile quando si parla di vantaggi economici. Le vendite sono partite già dà un po’ e con questa promozione intendiamo dare un forte incentivo all’estate e strumenti efficaci alla distribuzione”, conclude Isabella Candelori, Direttore commerciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *