Grimaldi Lines: a Napoli tante novità

Grimaldi Lines si presenta a BMT con ambiziosi obiettivi di crescita e per il 2019 punta la prua a quota 5 milioni di passeggeri, crescita importante rispetto al 2018, già arrivato a 4 milioni di passeggeri, portati dalle tre compagnie del Gruppo: Grimaldi Lines, Minoan Lines e Finnlines. Per Grimaldi, news della stagione sono i lavori alle ammiraglie Cruise Roma e Cruise Barcelona, sottoposte a un intervento di allungamento e restyling, col doppio intento di ridurre l’impatto ambientale e renderle ancora più accoglienti. Estese di 29 metri ciascuna, saranno dotate di speciali batterie al litio per limitare le emissioni di CO2 durante le soste nei porti. La capacità verrà incrementata di 580 passeggeri per viaggio e l’area ristorazione ampliata con un nuovo family self-service, che si aggiunge al ristorante a la carte, al self-service ed al fast food. Al target famiglia saranno dedicati servizi di accoglienza ad hoc per i bambini, mentre chi desidera portare un animale domestico, potrà scegliere le apposite pet cabin, da quest’anno disponibili su tutta la flotta. A proposito dell’offerta di rotte, per il 2019 sono confermati i 25 collegamenti nel Mediterraneo, verso Sicilia, Sardegna, Spagna, Grecia, Malta, Tunisia e Marocco. Minoan offre anche particolari rotte interne per Milos, Creta e Cicladi. Sul fronte promozioni e tariffe speciali si conferma l’apertura a un target d’utenza molto allargato, grazie a una politica tariffaria flessibile e dinamica, con sconti e riduzioni in ogni periodo dell’anno. Ora è in vigore un interessante Advance Booking, con sconto del 20% per chi prenota i viaggi estivi entro il 31 marzo. Per i viaggi in bassa e media stagione lo sconto è poi del 30% entro il 15 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *