GNV: una nuova nave e flotta ancora più green dal 2021

Negli ultimi giorni GNV ha annunciato due grandi novità, prima delle quali l’ingresso in flotta di una nuova unità attualmente in costruzione presso i Cantieri Visentini (prevista in consegna nella primavera del 2021), oltre all’investimento di 90 milioni di euro per rendere la flotta più green. La nuova nave, con GT 32.000 tonnellate e Lenght 203 metri, sarà dotata di impianto scrubber di ultima generazione, in grado di garantire una minimizzazione delle emissioni in atmosfera e svilupperà una velocità di crociera di 24 nodi: avrà ristorante, self service, bar, 157 cabine e potrà ospitare oltre 1.000 passeggeri.

Nel frattempo a Napoli, presso i cantieri Nuova Meccanica Navale, sono terminati i lavori sulla nave Majestic dell’impianto scrubber tipo DeepBlue LAB Full Hybrid. L’installazione e l’attivazione dell’impianto è finalizzato a migliorare l’impatto ambientale dei traghetti grazie all’abbattimento dell’80% delle emissioni di ossidi di zolfo provenienti dai gas di scarico rispetto agli attuali limiti di legge (da 0,5% a 0,1%), e da 15 a 35 volte rispetto alle precedenti disposizioni normative (variabili tra 1,5% e 3,5%).
Altre 7 navi verranno completate entro la metà del #2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *