FOTOINCHIESTA TTG 2019 – Nicoletta Corbelli

LA DOMANDA: di recente la nazionale italiana di calcio, universalmente nota come “gli azzurri”, ha giocato per la prima volta nella storia in maglia verde. E tu, nel tuo lavoro, segui sempre le strategie tradizionali che ritieni vincenti (maglia azzurra) o ogni tanto preferisci usare un nuovo e innovativo sistema per rompere gli schemi e magari sorprendere la concorrenza (maglia verde)?

Nicoletta Corbelli, Direttore dell’Ente del Turismo di San Marino:La risposta sta nel mezzo, anche per una destinazione come la nostra che basa la propria identità sulla tradizione e che ha una delle maggiori attrazioni turistiche nelle rievocazioni storiche, che si svolgevano soprattutto durante le “Giornate Medievali”. Dico si svolgevano perché circa due anni fa abbiamo riflettuto e discusso sull’opportunità di continuare ad investire grandi budget in un evento che rischiava, da tradizionale e antico, di diventare vecchio. Abbiamo cercato di mantenere un Festival a tema storico che valorizzasse tutta la nostra storia, a partire dal fatto che siamo la più antica Repubblica del Mondo, ma con contenuti nuovi. Per questo nel 2018 è nato “Timeline San Marino Story”. La tradizione va mantenuta in vita, ma se diventa una sorta di trappola per la creatività e l’attrattività bisogna creare qualcosa di nuovo: la nostra sfida è continuare a valorizzare la nostra storia comunicandola in un modo nuovo e innovativo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *