De Negri: arrivederci alla BMT del 2021

L’appuntamento con la ventiquattresima edizione della BMT – Borsa Mediterranea del Turismo è rimandato al 2021. Con una lettera dell’amministratore Angioletto de Negri, Progecta srl ha ufficializzato la decisione, conseguenza dell’emergenza sanitaria in corso che in Italia e all’estero ha già costretto al rinvio e poi alla cancellazione per quest’anno di quasi tutti i maggiori appuntamenti fieristici nazionali ed internazionali. 
BMT ritornerà il prossimo anno alla Mostra d’Oltremare di Napoli da venerdì 19 a domenica 21 marzo. 
Di seguito il testo della lettera di Angioletto de Negri:

“Quest’anno niente fiere: tutte le organizzazioni fieristiche nazionali ed internazionali sono state costrette ad annullare le manifestazioni del 2020. 

Ripartiremo quando potremo ritornare a lavorare a pieno ritmo nelle nostre Aziende ed allora torneremo in pista e ci presenteremo più forti di prima al nuovo mercato con cui dovremo confrontarci nel 2021 dopo questa esperienza che ci ha segnato profondamente. 

Secondo noi, per quest’anno non ci sono più le condizioni per assicurare agli espositori ed ai partecipanti l’evento di livello che tradizionalmente offre BMT. 

Nemmeno potevamo pensare ad un’edizione di fine estate di BMT che è la fiera di primavera per eccellenza e che si svolge nel periodo ideale per il lancio, la promozione e la vendita  delle principali vacanze annuali degli italiani.

Abbiamo aspettato fin qui prima di prendere una decisione definitiva, dopo aver provato a rimandare pensando che la fine dell’emergenza fosse più vicina di quella che invece si sta annunciando. Una situazione che ci induce a pensare che nemmeno per i prossimi mesi di settembre/ottobre si possa nutrire molta speranza di avviare concretamente la ripresa del nostro settore già entro quest’anno! 

Noi non ci scoraggiamo e guardiamo oltre per provare a scorgere la luce oltre il tunnel e proprio per dare il via alla ripresa del nostro entusiasmo così come delle nostre attività, Progecta sta preparando una sorpresa che farà seguito al ritorno alla normalità, per incontrare gli imprenditori ma soprattutto gli amici con i quali stiamo condividendo le difficoltà di questi mesi, per partire insieme, di corsa, verso un futuro che sarà sicuramente migliore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *