Cuba conferma la sua presenza a BIT 2020

La delegazione cubana conferma la sua presenza alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano dal 9 all’11 febbraio prossimi.

Lo stand di Cuba sarà guidato dal direttore generale marketing del Ministero del Turismo, Barbara Cruz Rodríguez, insieme alla responsabile turismo presso l’Ambasciata di Cuba in Italia, Madelén González-Pardo Sánchez. Parteciperanno alla manifestazione gli operatori Cubatur, Havanatur e Gaviota Tours, le catene alberghiere cubane CubanacánGran CaribeGaviota e la Marlin Marine and Nautical Company, oltre alle catene Iberostar, Barceló, Meliá, Accor e Blue Diamonds.

La destinazione ha accolto oltre 133mila turisti italiani nel 2019 e le stime per il 2020 sono estremamente positive, con una previsione di crescita nel numero di arrivi. La promozione e la diversificazione della destinazione caraibica, anche grazie all’ampia ed eterogenea offerta ricettiva cubana, permettono di far registrare ogni anno ottimi numeri per il turismo. Chi visiterà lo stand cubano alla BIT potrà assistere ad un’interessante dimostrazione su come si fabbrica un sigaro, ricevendo inoltre l’invito alla 40esima edizione della Fiera Internazionale del Turismo FITCUBA 2020, che quest’anno si svolgerà dal 4 al 9 maggio e avrà come sede il quartiere fieristico di Plaza América a Varadero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *