Cruise Saudi recluta due esperti del cruising

Cruise Saudi è una società controllata dal Public Investment Fund, con sede a Jeddah in Arabia Saudita, istituita per la realizzazione di un ecosistema crocieristico per a rendere la costa saudita una delle destinazioni più promettenti del settorecrocieristico a livello globale. Da oggi proprio Cruise Saudi accoglie nel proprio organico due esperti dell’industria crocieristica globale, che si uniranno al team di Cruise Saudi a Jeddah nelle prossime settimane, portando con sé un totale di 58 anni di esperienza.

Mark Robinson – che ha lavorato in precedenza per Global Ports Holding e Intercruises Shoreside & Port Services – e Miguel Reyna – che proviene da Royal Caribbean Group – guideranno la crescita del business e supervisioneranno lo sviluppo di Cruise Saudi, nel suo processo di affermazione nel settore. Le due assunzioni strategiche sono legate al lancio del primo ente per lo sviluppo di terminal e crociere dell’Arabia Saudita, Cruise Saudi. Sia Robinson che Reyna guideranno la creazione delle infrastrutture portuali, lo sviluppo dei servizi per le crociere e le navi, nonché per i passeggeri, aspetti che rappresenteranno il focus della fase preliminare della costruzione del business dell’organizzazione. 

Miguel Reyna è un professionista riconosciuto nell’industria delle crociere, con solide competenze nella creazione e pianificazione, nel finanziamento e nello sviluppo di infrastrutture marittime in tutto il mondo e negli investimenti per la realizzazione di terminal crocieristici. Reyna è specializzato nella collaborazione con i governi, gli investitori e gli attori locali in ogni mercato, in modo da creare soluzioni condivise che permettano alle infrastrutture portuali di promuovere la crescita a lungo termine dell’industria crocieristica, abbracciando al contempo i principi del turismo sostenibile.

Mark Robinson è un manager molto apprezzato che porta una vasta conoscenza nei campi dello sviluppo commerciale, della gestione operativo, del change management,  e dei servizi ai passeggeri, e vanta esperienze maturate all’interno del settore crocieristico e nel tour operating. Robinson ha guidato lo sviluppo dei servizi accessori e delle operazioni di vendita al dettaglio per molti dei più grandi terminal portuali di crociera del mondo. La sua esperienza a capo dello sviluppo del business per l’EMEA e la regione Asia-Pacifico con Global Ports Holdings sarà di aiuto nel dare vita alla strategia di business per Cruise Saudi e i suoi porti.

“Sono entusiasta e grato per l’opportunità di entrare a far parte del team che si occuperà della costruzione di un nuovo mercato partendo da zero”, ha commentato Robinson. “È un’occasione unica per chi opera nell’industria crocieristica, rappresenta una nuova sfida da portare avanti in una parte del mondo finora inesplorata. Dalla nostra c’è il vantaggio che che le coste dell’Arabia Saudita lungo il Mar Rosso e la Costa del Golfo sono alcune delle destinazioni più affascinanti e suggestive che si possano immaginare per stabilire nuovi porti e destinazioni”.

“Sono stato molto colpito dal tipo di business che Cruise Saudi intende sviluppare nel mercato delle crociere, volto all’eccellenza. È davvero stimolante pensare di rendere l’Arabia Saudita una destinazione turistica sotto il cappello di Vision 2030, con l’impegno a preservarne i tesori culturali e naturali. Sono entusiasta anche io di iniziare a lavorare all’infrastruttura che renderà raggiungibili questi patrimoni a tutti i crocieristi e che porterà benefici economici alle comunità locali” ha aggiunto Reyna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *