Cracovia è la Capitale Europea della Gastronomia

L’Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma festeggia il riconoscimento ottenuto da Cracovia di Capitale Europea della Cultura Gastronomica.

Il riconoscimento, conferito dall’Accademia Europea della Gastronomia, verrà celebrato con una serata-evento in programma per il prossimo 18 luglio nei giardini dell’Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma.

Cracovia è una realtà dinamica nel panorama gastronomico della Polonia, un laboratorio dove innovazione e tradizione si intrecciano per valorizzare la cultura del cibo dell’intero Paese. La città è il capoluogo della Małopolska -Piccola Polonia- la regione più ricca di prodotti IGP e DOP della Polonia, che offre prodotti apprezzati anche all’estero come le mele di Lack, le prugne di Sechna, i fagioli “Piekny Jas”, i formaggi DOP e le carni.

Durante la serata “Assaggi di Cracovia – Un viaggio nella Capitale Europea della Cultura Gastronomica 2019” del 18 luglio ci sarà un cooking show costruito attorno ad un menù iconico della tradizione locale con la partecipazione degli chef Michal Cienki e Wiktor Kowalski di ART, uno dei ristoranti storici più premiati di Cracovia. Sarà l’occasione perfetta per conoscere la cultura gastronomica che è valsa questo importante riconoscimento alla città di Cracovia.