Coronavirus: da GNV una nave per l’emergenza

Nonostante sia stato messo in ginocchio dall’emergenza Coronavirus, il turismo vuole reagire, anche aiutando gli altri. Operazione importantissima allora è stata quella grazie alla quale GNV e MSC Crociere hanno trasformato il traghetto GNV Splendid in nave-ospedale per ospitare coloro che, guariti dall’infezione di Coronavirus e dimessi dall’ospedale, devono passare la convalescenza. Ormeggiata al ponte Colombo nel porto di Genova, città quartier generale di GNV, la nave è stata allestita a tempo di record ed ora ha 25 cabine singole a disposizione per ospitare altrettanti pazienti, oltre ai locali per il personale medico-sanitario, un’infermeria con posti letto e strumentazione di primo soccorso e anche l’eliporto, sull’ultimo ponte.

Pierfrancesco Vago di MSC Crociere, grande compagnia di navigazione alla quale fa capo appunto anche il brand GNV, ha voluto sottolineare che “come Gruppo Msc abbiamo sentito il dovere, in questa situazione di emergenza, di muoverci con tempestività e di mettere a disposizione le nostre competenze e le nostre risorse per sviluppare una soluzione che possa rispondere alle esigenze del Paese, e in particolare di Genova e della Liguria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *