Grazie a Malta tutti diventano scrittori…

Si dice che in questi giorni di quarantena molte persone stiano riscoprendo il tempo per dedicarsi ad hobby e passioni ormai accantonati. Per questo Malta Tourism Authority ha pensato che fosse il momento giusto per proporre un contest letterario dal titolo ‘Portaci a Malta’. Si tratta di una piccola sfida che l’ente lancia a tutti quelli che hanno visitato Malta e hanno voglia di mettersi in gioco scrivendo un breve testo in cui raccontare la propria esperienza sulle isole, cercando di mettere in risalto la vera anima dell’arcipelago. Attraverso i propri canali social MTA da oggi si rivolge a tutte quelle penne che vogliano raccontare la ‘propria’ Malta scrivendo un breve testo della lunghezza massima di 1800 battute spazi inclusi (una cartella Word). L’idea, in questi giorni forzatamente domestici, è quella di aiutare chi ancora non ha mai visto Malta ad immaginare come sarebbe un viaggio nell’arcipelago, tra i suoi paesaggi, le strade strette, i balconi colorati ed il mare che la circonda. Sarà poi lo staff di MTA a valutare i racconti e i testi che descriveranno meglio le atmosfere maltesi saranno pubblicati nella sezione Guest Writer del blog ufficiale dell’ente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *