CDSHotels punta ad espandersi fuori dalla Puglia

CDSHotels punta all’espansione fuori dalla Puglia, potendo contare su ottimi numeri e una crescita continua. Il gruppo ha chiuso il 2018 con un fatturato pari a 28 milioni di euro che sono stati reinvestiti in tre nuove strutture aperte in questo 2019. Oltre al Marenea Suite Hotel di Marina di Marittimo di Diso e l’Hotel Corte di Nettuno di Otranto, la novità più importante riguarda la prima struttura situata fuori dalla regione Puglia che entra a far parte del gruppo: il Terrasini di Palermo. Il resort è entrato nel catalogo di CDS a stagione già in corso, e per questo probabilmente vedrà i primi frutti dall’anno prossimo, dopo interventi di restyling e lavori di ristrutturazione.

“Anche se, ovviamente, buona parte della nostra clientela è leisure, lavoriamo molto per promuovere le nostre strutture anche per gli eventi” spiega Ada MIraglia, direttore commerciale di CDSHotels “Oltre ai matrimoni e alla banchettistica, molto richiesti soprattutto nelle strutture che offrono una vista spettacolare, abbiamo un reparto dedicato al MICE che lavora costantemente per sfruttare appieno le nostre strutture, esplorando direzioni diverse dal leisure”

Al momento CDSHotels può contare su sette strutture a 4 stelle, un 3 stelle, un 4 stelle S e un 5 stelle, per un totale di oltre 2mila camere e 7mila posti letto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *