MercatoOperatori

Boscolo: è partito a febbraio il suo Roadshow 2024

È partito a metà febbraio il “Boscolo Roadshow 2024”, un imponente programma di eventi di formazione dedicati agli agenti di viaggio in tutto il territorio italiano. Si tratta di un programma articolato che prevede 30 tappe in diverse città italiane, pensate per raccontare le novità di prodotto Boscolo per il 2024, offrendo allo stesso tempo ai partecipanti una speciale esperienza immersiva in alcune location d’eccezione. Gli eventi organizzati finora hanno coinvolto in totale quasi 3000 agenti di viaggio.

Il programma Boscolo Roadshow 2024 è articolato in 4 diverse tipologie di eventi: ROADSHOW à incontri tecnici di formazione prodotto con i responsabili di prodotto; CINEMA à serate immersive presso le sale della catena UCI Cinemas; TEATRI à eventi in alcuni dei principali teatri italiani; EDUCATIONAL à direttamente in destinazione per far toccare con mano agli agenti la qualità dei prodotti Boscolo.

Le serate di formazione al CINEMA, hanno riscontrato grande successo. “Grazie alla collaborazione con le sale del circuito UCI Cinemas -racconta infatti il direttore commerciale di Boscolo Tours Salvatore Sicuso – abbiamo dato la possibilità alle agenzie partecipanti di vivere un’esperienza avvolgente e immersiva della destinazione, proiettando contenuti video originali girati in loco direttamente da noi. È veramente come andare al cinema a vedere un film diretto da Boscolo sulla destinazione presentata, un’esperienza speciale e molto apprezzata. Anche le serate che abbiamo organizzato a TEATRO sono state un grande successo. Abbiamo scelto tre location molto importanti: il Teatro Manzoni di Milano, il Teatro Sistina di Roma e il Teatro Diana di Napoli”.

La formazione agli Agenti di Viaggio non si ferma però alle sole serate. A partire da novembre abbiamo organizzato anche una nuova serie di viaggi Educational, con cui le agenzie partecipanti hanno già avuto modo di visitare numerose destinazioni della programmazione Boscolo: Spagna, Marocco, Grecia, Gran Bretagna, Tunisia, Egitto, Romania e Slovenia e Giordania. Un impegno importante con la partecipazione in totale di circa 1000 agenti di viaggio.

“Abbiamo pensato a questo fitto programma di eventi per presidiare in maniera forte tutto il territorio italiano – conclude Sicuso -. Inoltre con i nostri viaggi Educational abbiamo potuto offrire agli agenti un’occasione unica per conoscere meglio e vedere da vicino le nostre destinazioni ma soprattutto capire cosa significa “ACCOMPAGNATI ED IN COMPAGNIA CON BOSCOLO” il nostro marchio di fabbrica passa da questa promessa! Con l’insieme di tutte le attività svolte siamo riusciti a coinvolgere un totale di circa 3000 agenti di viaggio“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *