Avalon si presenta alle agenzie di viaggio italiane

Avalon Waterways, la compagnia di crociere fluviali di lusso del gruppo Globus Family of Brands e membro di CLIA Associazione Internazionale che raggruppa le più importanti compagnie di crociera al mondo, che ha debuttato sul mercato italiano nell’estate 2021, si presenta alle agenzie di viaggio italiane con il programma “Avalon Specialist”, in collaborazione con Trust Force.

“La nostra collaborazione con la distribuzione italiana si fa ancora più forte. Oltre a cooperare con un gruppo selezionato di tour operator, puntiamo sulla rete distributiva. Crediamo che gli agenti, grazie alla loro professionalità e capacità consulenziale, siano gli interlocutori perfetti per raccontare ad un viaggiatore esigente il prodotto Avalon Waterways – spiega Barbara Baldini, Avalon Waterways Product Manager and Sales European markets -. L’esclusiva esperienza immersiva di crociera che è resa possibile a bordo delle nostre navi fluviali, nel cuore delle cittadine mitteleuropee, non è solo un’opportunità di rara bellezza ma anche di eccellenti standard qualitativi pensata per incontrare le richieste del mercato italiano e soddisfare le ultime tendenze in fatto di viaggi in sicurezza”.

“Trust Force è orgogliosa di supportare Avalon Waterways distribuendo un prodotto che è unico in Italia. Un vero boutique hotel galleggiante con formula all inclusive studiato per gli italiani: dal pernottamento in Suite  Panorama alla raffinata cucina, dalle attività a bordo sino alle esperienze in quattro nazioni – aggiunge Gian Paolo Vairo, CEO TrustForce -. Stiamo selezionando un team di agenzie che abbiano una clientela adeguata al nostro prodotto. A loro riserveremo condizioni ed iniziative commerciali esclusive per stabilire una relazione solida e duratura con il marchio Avalon Waterways”.

Obiettivo del programma è formare alla vendita di un prodotto di pregio quale le crociere fluviali high-end Avalon Waterways, che il brand crea ed opera con i più alti standard di qualità e sicurezza da più di un decennio per i suoi clienti di lingua Inglese e che ora si rivolgono anche alla clientela Italiana con partenze riservate ai viaggiatori italiani con servizio a bordo e a terra in italiano. I passi prevedono a partire da gennaio incontri formativi che sono stati fissati i prossimi 18, 26 gennaio e 2 febbraio oltre ad un eductour programmato per la primavera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *