Australia al centro per Mappamondo

L’Australia è al centro della programmazione del tour operator Viaggi del Mappamondo, con tante nuove proposte nel Western Australia.

La riduzione della tassa sul noleggio dell’auto ha consentito di arricchire la programmazione con nuovi itinerari self drive nella parte ovest del Paese, meno conosciuta ma di rara bellezza.

Partendo da Perth si prosegue verso l’incontaminata Coral Coast e il Parco Nazionale Karijini passando da Jurien Bay, che offre la suggestiva possibilità di un bagno in compagnia dei leoni marini, e il suggestivo Pink Lake, con acqua di colore rosa. Exmouth, infine, offre l’emozione di un incontro ravvicinato con la natura marina, i delfini da aprile a giugno, le balene da luglio a novembre.

Per chi invece preferisce una vacanza meno itinerante, Mappamondo propone le sei nuove tende del Kings Canyon Resort nell’Outback, con escursioni e passeggiate nei canyon, con la possibilità di sorvolare la zona a bordo di un piccolo aeromobile.

“Il Western Australia offre paesaggi dai colori contrastanti e la possibilità di vivere la natura australiana in completa libertà con un mix di avventura romanticismo, molto adatto alle coppie di viaggiatori più intraprendenti. Sulla Coral Coast nel Cape Range National Park, ad esempio, si può pernottare al Sal Salis Resort, un eco resort di lusso che dispone di 15 tende permanenti con bagno disposte sulla spiaggia; non è raro, quindi, svegliarsi al mattino con dei canguri che danno il buongiorno! La notte, invece, regala un cielo stellato indimenticabile che si può osservare in “prima fila”. dichiara Connie Cavallaro Product Manager Australia e Pacifico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *