Air Italy rafforza i collegamenti oltreoceano

Air Italy annuncia la ripresa dei voli per Los Angeles, San Francisco e Toronto a partire dal 29 marzo 2020.

La compagnia ha aperto le vendite per la stagione estiva 2020 riconfermando tutte le attuali destinazioni sull’Africa (Il Cairo, Dakar, Accra, Lagos e Sharm el Sheikh) e i voli domestici giornalieri con frequenza multipla fra Milano, Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Cagliari e Olbia.

Sul lungo raggio, oltre alla riconferma delle rotte annuali su New York e Miami, le novità di Air Italy riguardano la ripresa delle operazioni verso Los Angeles, San Francisco e Toronto. Inoltre durante la stagione invernale 2019/2020, precisamente dal prossimo ottobre, verranno inaugurate alcune nuove destinazioni stagionali come Maldive, Mombasa e Zanzibar.

“Grazie agli eccellenti risultati registrati sul nostro network nel corso del 2019, siamo molto orgogliosi di poter annunciare l’inizio delle vendite per l’anno 2020, garantendo la copertura dell’intera rete per la prossima estate”, ha dichiarato Rossen Dimitrov, Chief Operating Officer di Air Italy. “Questo dimostra il nostro impegno verso il mercato nazionale e internazionale, la nostra strategia in termini di network e il nostro desiderio di migliorare ancora una volta l’esperienza di viaggio dei nostri passeggeri, anche dando loro l’opportunità di pianificare in anticipo le nostre destinazioni più richieste”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *