MercatoTrasporti

Aeroporto dell’Umbria, ottimi dati per l’ultimo trimestre 2019

L’Aeroporto di Perugia “San Francesco d’Assisi” ha diffuso i dati sul traffico dell’ultimo trimestre 2019. Gli ottimi risultati rispetto al 2018 confermano una grande crescita dello scalo, confermata anche dalle performance registrate nel mese di gennaio 2020.

Il dato del traffico vede una crescita del +46,2% nel mese di novembre e un +20,3% nel mese di dicembre 2019 rispetto agli stessi mesi nel 2018. L’anno nuovo è cominciato con un incremento di passeggeri del 28,6% rispetto a gennaio 2019, potendo contare anche su un incremento dei voli pari al 53,9%. Il 2020 sarà l’anno record dello scalo sia per numero di voli che per numero di passeggeri, con 9 rotte servite (Londra Heathrow, Rotterdam, Vienna, Londra Stansted, Malta, Catania. Milano Linate, Tirana e Bruxelles). L’Aeroporto Internazionale dell’Umbria continuerà ad investire per aumentare il traffico outgoing e incoming durante i prossimi anni, considerando che già quest’annno si passerà dai circa 33 voli settimanali del 2019 ai 74 operati nei periodi di picco del 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *