A Zanzibar per una vacanza speciale con Azemar

I primi viaggi che si fanno dopo la fine dell’inverno sono pensati spesso come viaggi verso mete calde. Zanzibar, tra queste, è di sicuro tra i posti ideali per recuperare un po’ di serenità, essendo una meta in grado di offrire la sicurezza che oggi il viaggiatore italiano cerca. Bastano solo 7 ore di volo per mettere piede in terra africana, nella zona più conosciuta della Repubblica Unita della Tanzania. E quello che va avanti fino ad aprile è di certo il periodo più favorevole per visitare Zanzibar, che negli altri mesi dell’anno è invece raggiunto dai periodi delle grandi e delle piccole piogge. La scelta del giusto resort non può che essere semplice, quando, proprio sulla costa nord ovest di Zanzibar, si colloca il GOLD Zanzibar Beach House e SPA, un esclusiva di Azemar. Un resort di sole 67 camere, a circa un’ora di auto dall’aeroporto internazionale, situato nella parte di spiaggia migliore dell’isola, quella non influenzata dal fenomeno delle maree. Azemar ha riservato per gli ospiti dell’hotel un personale italiano residente, pronto a dedicarsi ai clienti appena giunti a destinazione… (finisce su Trend 1/2016)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *