Hahn Air inaugura la sua seconda scuola in Myanmar

Hahn Air ha inaugurato la scuola del villaggio di Tha Pyay Tan, in Myanmar, finanziata da Hahn Air Foundation. Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato 500 abitanti del villaggio, inclusi i 228 bambini di età compresa tra i sei e i dieci anni che avranno l’opportunità di studiare nelle cinque nuove aule della scuola

Si tratta della seconda scuola aperta dalla Fondazione in Myanmar, la prima era stata inaugurata nella regione di Bagan nel 2018 sempre dal general manager di Hahn Air, Nico Gormsen “Ho molto a cuore la causa di Hahn Air Foundation, dal momento che dirigiamo un’azienda di successo, abbiamo sempre pensato che fosse un nostro dovere morale dare qualcosa alla società e ai meno fortunati. Intratteniamo legami personali con tutti i nostri progetti, ci rechiamo a visitarli regolarmente e siamo in contatto con i volontari e i professionisti in loco. Partecipare a questa cerimonia oggi ed essere accolti dagli abitanti del villaggio con questo eccezionale entusiasmo è una gioia indescrivibile. Momenti come questi ci fanno capire quanto siano importanti progetti simili per le comunità locali. Abbiamo intenzione di realizzare altre scuole come questa in Myanmar e in altre regioni”.

La scuola rappresenta un passo in avanti importante per tutta la nostra comunità”, ha dichiarato Thin Nwe Aung, uno degli abitanti del villaggio e padre di cinque bambini che riceveranno un’educazione presso la scuola di Hahn Air. “Prima tre insegnanti dovevano gestire contemporaneamente tre classi in un’unica grande aula. Per i bambini era difficile riuscire a concentrarsi e per gli insegnanti era pressoché impossibile organizzare le lezioni in modo appropriato all’età degli alunni. Ora, ricevendo un’educazione idonea, i bambini avranno un futuro migliore che andrà a ripercuotersi positivamente sull’intero villaggio.”

Ai costi per la costruzione, coperti dall’ente benefico fondato nel 2012 dai proprietari di Hahn Air, si aggiungono circa 6mila euro raccolti dagli abitanti del villaggio, importo che verrà messo da parte per sostenere spese future come riparazioni e lavori di manutenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *