S7 annuncia il diretto Milano-Mosca

Al via il 25 dicembre il nuovo collegamento diretto giornaliero Milano-Mosca operato da S7 Airlines. Il vettore ha annunciato Milano, con l’Aeroporto di Malpensa, come undicesima città in cui avviare le operazioni, iniziate in Italia con Verona nel 2012. Il volo collegherà lo scalo lombardo con l’aeroporto russo di Mosca Domodedovo e verrà operato con gli Airbus A320, in codeshare con Air Italy.

Milano è per noi una città di vitale importanza, averla inserita nel portafoglio delle notre destinazioni significa molto sia in termini incoming che in termini di outgoing, versante leisure e business. A Malpensa abbiamo aperto un nostro ufficio e lavoreremo molto soprattutto per il business travel, ma la nostra volontà e di incentivare anche l’arricchimento e lo scambio culturale tramite collaborazioni tra due Paesi straordinari come Italia e Russia” dichiara Marzio Scamolla, country manager Italy di S7 Airlines.

“Con S7, aggiungiamo un nuovo vettore ed un nuovo hub, Mosca Domodedovo, alla nostra rete di collegamenti da e per Malpensa. S7 sarà il quarto vettore russo ad operare sul nostro sistema aeroportuale – il terzo su Mosca – e andrà a soddisfare la crescente domanda sulla Russia, un mercato da 730.000 passeggeri annui, con ancora una consistente quota (22%) di flussi indiretti: la Lombardia è infatti la regione italiana con i volumi più alti di traffico con stop intermedio di connessione. La partnership di codeshare fra S7 ed Air Italy potrà poi garantire ulteriore connettività in partenza da Mosca, da un lato, grazie alla vasta rete di collegamenti domestici di S7 (45 destinazioni in Russia e 13 destinazioni nelle ex repubbliche sovietiche della Comunità degli Stati Indipendenti) e in partenza Milano, dall’altro, con le prosecuzioni di Air Italy sui voli attivi nello scalo di Malpensa (7 destinazioni nel sud Italia e 14 destinazioni internazionali, di cui 5 in nord America)” dichiara Andrea Tucci, VP Aviation Business Development di SEA .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *